Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

 

 

 

 

Basta. Sono ancora troppe le persone che anche a Sezze vanno in giro senza capire la gravità del momento. Sono tanti i residenti, stranieri e non, che se ne vanno a spasso senza capire i rischi del contagio e la diffusione del covid-19. A distanza di giorni ancora si vedono gruppi di persone che con superficialità e arroganza se la spassano per i vicoli senza alcuna ragione e senza alcuna protezione. Sono persone che hanno addosso la cosiddetta presunzione di incolumità, non capendo il reale pericolo che stanno attraversando per loro e per gli altri. La Polizia Locale di Sezze sta facendo il possibile per controllare i trasgressori ma il territorio setino è vasto e ci vorrebbe davvero l'esercito per controllare tutti. Il sindaco di Sezze, per consigliare e invitare tutti a restare a casa, poco fa ha pubblicato un video nel quale chiede a tutti di restare dentro casa. "Azzeriamo i contatti sociali, restiamo in isolamento per azzerare i contagi. Dobbiamo rimanere a casa - continua a dire il primo cittadino -  è un momento di sacrificio per tutti. Le persone che non lo hanno capito devono assumere la consapevolezza e comportarsi con responsabilità. Se riusciamo a fare tutto questo ce la faremo a uscire da questo periodo e tornare a vivere nella normalità".

 Ecco il video:

 

https://www.facebook.com/giuseppe.sezze.3/videos/308583266772097/UzpfSTkzNTIzMzI1MDAxODM5MToxMzQzOTY0MjcyNDc4NjE4/

 

Pubblicato in In Evidenza