Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

 

 

Il sindaco di Sezze Sergio Di Raimo ha firmato una nuova ordinanza riguardante il Servizio Pubblico Locale. Nell’atto firmato dal primo cittadino viene ordinato alla Ditta Baratta Enrico SRL di proseguire il servizio pubblico fino al prossimo 31 agosto. Nell’ordinanza n° 18 del 30 maggio 2020 vengono citati e ripresi i diversi passaggi amministrativi che hanno portato l’Ente comunale a votare l'atto per andare a gara e per affidare il servizio; in ordine di tempo la delibera votata dal consiglio comunale riunitosi il 29 gennaio scorso con la quale si stabilisce che “il servizio TPL sarà affidato ad un operatore economico individuato con procedura negoziata d’urgenza secondo le norme vigenti, garantendo l’evidenza pubblica e la libera concorrenza in ragione delle cogenti sopravvenute disposizione della L.R. 21.12.2019”. Considerato però che occorreva “garantire la continuità del servizio nelle more delle successive attività finalizzate alla selezione di un operatore economico” il Comune di Sezze ha ordinato alla ditta che gestisce il servizio da oltre 30 anni di perseguire il servizio con le stesse modalità contrattuali.

 

Pubblicato in In Evidenza
Martedì, 02 Giugno 2020 05:11

Buona festa della Repubblica Italiana

«L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione».

Anche il Comune di Sezze questa mattina ha voluto festeggiare la festa della Repubblica Italiana. Alla presenza del sindaco e di autorità istituzionali e cittadini, presso il Parco della Rimembranza si è tenuta una semplice ma significativa cerimonia con la lettura di articoli della Costituzione e deposizione di una corona di alloro sotto la statua del Milite Ignoto. Presente anche una delegazione dell'ANPI Sezione di Sezze per la lettura di brani dell'assemblea Costituente. 

 

 

Un momento della Cerimonia

Pubblicato in Attualità