Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Sezze, rumena percepiva reddito di cittadinanza senza requisiti

Nov 22, 2023 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Il 21 novembre 2023, i militari della Stazione Carabinieri di Sezze, coadiuvati dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Latina, nell’ambito di mirati controlli finalizzati al verificare la reale sussistenza dei requisiti da parte dei percettori del reddito di cittadinanza, hanno denunciato in stato di libertà all’ A.G., una cittadina di nazionalità rumena, resasi responsabile della violazione di indebita percezione del reddito di cittadinanza, poiché sprovvista del requisito della residenza sul territorio nazionale da almeno dieci anni, necessario per la percezione del citato sostegno. Gli esiti dei controlli sono stati comunicati all’A.G. ed all’Inps per l’interruzione dell’elargizione del beneficio ed il recupero delle somme indebitamente percepite. Continueranno i monitoraggi da parte dei Carabinieri finalizzati a contrastare gli abusi registrati nel corso del tempo da parte di soggetti che non solo percepiscono indebitamente il sussidio ma che sviliscono anche la ratio dell’istituto giuridico.

Pubblicato in Cronaca

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Calendario

« Febbraio 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29