Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

La maggioranza fa quadrato attorno al Sindaco sulle scelte prese contro Acqualatina

Lug 04, 2022 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La maggioranza consiliare e il sindaco Lucidi

 

 

I consiglieri di maggioranza, il Presidente del Consiglio comunale Pietro Del Duca, e tutta la Giunta Comunale, fanno proprie e condividono le decisioni assunte dal Sindaco di Sezze Lidano Lucidi in merito al diniego espresso nell'assemblea dell’Egato 4, dello scorso 27 Giugno sull'aumento delle tariffe dell'acqua e sul voto contrario all'approvazione del Bilancio di Acqualatina durante l'assemblea tenutasi il 30 giugno. "La motivazione che ha spinto il Sindaco a votare no al bilancio di Acqualatina  - si legge nella nota diramata dalla maggioranza consigliare - è nella parte in cui si chiedeva che questi utili venissero investiti sulla rete idrica. Ricordiamo che negli ultimi cinque anni la società ha accumulato circa 50 milioni di euro di utili netti. Se abbiamo un acquedotto che perde il 75% di acqua, un dato a dir poco sconvolgente, allora bisogna trovare tutte le risorse per gli investimenti, e non ci si può limitare all’aumento delle tariffe e ai fondi del PNRR. Altra contestazione avanzata in assemblea  - si aggiunge nella nota - è quella di evidenziare che nella manutenzione della rete idrica, spesso, gli interventi vengono fatti sempre sullo stesso punto, comportando un dispendio di soldi a danno della società e quindi dei cittadini, così come i ripristini fatti dopo il lavoro di riparazione lasciano il tempo che trovano. Sezze non si pone contro delle decisioni solo per un momento di visibilità, il Sindaco e la maggioranza compatta vogliono un servizio efficiente e sono pronti ad agire di conseguenza quando le cose non vanno per il verso giusto. Viviamo anche un periodo di siccità, quindi in una situazione straordinaria ci vogliono investimenti straordinari e occorre provare tutte le strade, compreso anche risorse interne alla società. Questa maggioranza non ha alcun timore reverenziale e ribadiamo pieno sostegno al Sindaco Lucidi".

 

Pubblicato in Politica
Ultima modifica il Lunedì, 04 Luglio 2022 06:07 Letto 330 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Calendario

« Febbraio 2023 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28