Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

L’IC PACIFICI SEZZE-BASSIANO ADERISCE AL PROGETTO PLASTIC FREE

Feb 11, 2020 Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Rispetto per l'ambiente e cultura del rispetto. L'I.C. Pacifici Sezze-Bassiano, diretto dalla preside Fiorella De Rossi, con l'installazione dei distributori di acqua si mette in prima linea per infondere agli studenti uno stile di vita più salutare e allo stesso tempo rispettoso dell’ambiente. Giovedì 13 febbraio 2020 in programma una bella iniziativa:  verranno distribuite delle borracce agli studenti a cura della Bioservizi SRL. "Il progetto “Plastic Free”  - spiega la dirigente scolastica -ha previsto l’installazione, in tutte le sedi dell’Istituto, di distributori automatici che permetteranno di bere acqua naturale o frizzante anche refrigerata, a cui gli studenti potranno accedere con dei contenitori riutilizzabili, evitando il consumo di bottigliette in plastica. Il progetto, che mira a coinvolgere alunni del primo ciclo scolastico e della scuola dell'infanzia, prevede di arrivare progressivamente alla completa sostituzione delle bottiglie di plastica, che gli studenti usano solitamente per portare l'acqua a scuola, con delle borracce in materiale riutilizzabile: la BIOSERVIZI ne ha donato una per ogni utente della scuola: bambini, ragazzi, docenti, personale ATA. Gli impianti, denominati Farmacqua School, una volta allacciati alla rete idrica pubblica, garantiscono un’acqua liscia fredda e gasata fredda  sicura e di assoluta affidabilità, come da D.M. 443/21-12-1990, mescita al momento per il consumo estemporaneo e umano (art. 15 legge del 16-04-1987 n° 183 CEE n° 80/778. Conforme alle leggi n° 236/24 051988). L’acqua erogata è trattata in maniera espressa e meccanica, attraverso filtri idonei (microfiltrazione) in maniera completamente naturale,  quindi  di qualità nettamente superiore all’acqua stoccata in bottiglie di plastica. Tutti, bambini, ragazzi e operatori della scuola, potranno riempire le loro borracce da 1/2 litro con un costo esiguo di 20 centesimi (0,20€). Si ringrazia la Bioservizi SRL per il servizio offerto".

 

La preside De Rossi

Pubblicato in Attualità

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Calendario

« Febbraio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29