Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie, per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Svolta per la Valerio Flacco, con la rinegoziazione subito tutte le somme necessarie

Mag 27, 2020 Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
La seduta consiliare al Costa

 

 

 

 

Una bella notizia, speriamo confermata dai fatti concreti. Il sindaco di Sezze Sergio Di Raimo, nel corso del consiglio comunale tenutosi oggi sull’approvazione del bilancio, ha annunciato una svolta per quanto concerne i lavori di messa in sicurezza della scuola Valerio Flacco di Sezze Scalo.  “Rispetto alle diverse soluzioni avanzate in passato e anche recentemente – ha detto il primo cittadino – tra cui quella di utilizzare i risparmi derivanti dall’emergenza Covid19, c'è una svolta che fa superare tutte le soluzioni avanzate finora. Nel rispetto della normativa, come Giunta, abbiamo approvato la rinegoziazione dei mutui che ci farà risparmiare solo per il 2020 circa 650 mila euro”.  Per la Cassa Deposito e Prestiti, infatti, il Comune di Sezze avrebbe dovuto pagare quote in capitale di circa 700 mila euro ma, grazie alla rinegoziazione, l’Ente dovrà versare solo due rate di circa 23 mila euro. “Quindi  - ha aggiunto Di Raimo -ci sono tutte le condizioni per coprire tutte le somme necessarie per l’intero progetto di messa in sicurezza della Valerio Flacco”.  Nei prossimi giorni, la variazione di bilancio, verrà ufficializzata dalla Giunta dopo l’ok della Cassa Deposito Prestiti.  “Nel giro di qualche giorno – ha annunciato il sindaco – ci sarà l’accettazione da parte della cassa deposito e prestiti, per cui gli uffici potranno lavorare per definire tutto l’iter necessario”. Si spera che questa sia l’ultima e vera soluzione al problema della Flacco che, ricordiamo, si trascina dal lontano 2012 come ha ricordato bene Serafino Di Palma per il BiancoLeone ed Eleonora Contento di Sezze Bene Comune. Si spera che prima della fine dell’estate i lavori di messa in sicurezza siano conclusi, e questo potrà verificarsi solo se, da parte del Comune di Sezze, ci sarà celerità e una corsa contro il tempo per fare una gara, affidare i lavori, iniziarli e concluderli prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.

Pubblicato in Attualità
Ultima modifica il Giovedì, 28 Maggio 2020 07:07 Letto 667 volte
Alessandro Mattei

Direttore Responsabile

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Calendario

« Luglio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31